La metafora giusta

images

Ho regalato ad un amico un libro con questa immagine in copertina…la mia metafora salvavita. Cosi riprendo una pagina di diario, scritta dopo un mese dall’inizio della prima linea chemioterapica.

Mi sto appassionando a “Gunsmoke”, una serie televisiva americana, e, osservando la mia altalena di stati fisici, mi viene in mente il paragone con uno di quei cowboy (episodio con Kurt Russell) che, durante una sparatoria, viene colpito…vacilla…si riprende…viene nuovamente colpito…cade…bang bang bang… Non mi piace questo paragone, mette paura e pessimismo, voglia di scappare e di dire “non mi presento piu’ all’ospedale”. Non sono appassionata di surf, ma vedo in questo sport una metafora piu’ appropriata. Sono una surfista che cavalca l’onda, scendo perche’ so che poi risalgo sulla cresta. La metafora giusta salva la vita.

Annunci