COMPLOTTO DELL’INPS

Si, ne abbiamo discusso oggi pomeriggio nella stanza numero 3. Con la mia amica che, anche senza seno e con le sopracciglia tautate, emana bellezza da tutti i pori, quella bellezza che ti arricchisce dentro ma che fa anche girare i maschi per la strada. La mia amica, che preferisce non scrivere sms quando sta male per non preoccuparti, ma che c’e’ sempre con la convinzione contagiosa che ce la faremo… con la sicura speranza che l’operazione a cui sara’ sottoposta domani avra’ successo e sara’ un passo verso la guarigione…

Si, ne abbiamo discusso. Si tratta di un complotto. Ma come fa l’INPS a offrire, a chi usufruisce del 100% di invalidita’, l’entrata gratis ad EXPO 2015 e lo sconto del 50% su Trenitalia…in…in…AGOSTO??!!! Indubbiamente sperano in una nostra decimazione. C’e’ bisogno di tagli.

Assurte a paladine della Verita’, siamo scoppiate a ridere immaginando il corteo rocambolesco di noi invalidi 104 tra i vari padiglioni. Cosi ci siamo salutate, senza abbraccio…perche’ abbiamo i globuli bianchi delicati, fiere di aver sventato questo complotto e con la speranza di visitare EXPO 2020, senza gli sconti dell’INPS.

Annunci