un sospiro comune

Quinto Piano. In sala d’attesa siamo in sei. Coppia di sessantenni che indossa colori complementari: rosso lei, verde lui. Trio dalle cinquanta sfumature di grigio. Io, la piu’ giovane, con la mia “botta di vita” nel colore delle scarpe.

La paziente del trio e’ in carrozzina: preoccupazioni sospese le impediscono pero’ di stare seduta. Si contrae, si agita. Sembra una farfalla imprigionata nella tela di un ragno.

Passa l’oncologo. Quello giovane e dalla voce sempre allegra… Si rivolge alla signora: “Oggi i suoi esami sono andati bene”.

Ed un unico sospiro di sollievo unisce tutti noi presenti in questa stanza. Oggi la sua gioia e’ speranza anche per noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...